Altri prodotti

Rimozione di falsi pop-up o messaggi truffa del supporto tecnico che avvisano che il computer è infetto

Alcune aziende fraudolente utilizzano avvisi pop-up finti per avvertire che il computer è infetto da un virus. Questi pop-up sono progettati in modo da apparire simili a un avviso di scansione antivirus di Norton o ad altri tipi di avvisi di sicurezza legittimi.

Per identificare ed evitare le truffe di supporto tecnico:

  • Esaminare attentamente i messaggi, cercando segnali ovvi di una truffa, come refusi, immagini non professionali ed errori di grammatica.

  • Cercare su Internet il numero di telefono indicato nel pop-up per verificarne la legittimità.

  • Il Supporto Norton non effettua mai chiamate impreviste per risolvere i problemi del computer. Si ricevono telefonate solo se richieste.

Per altre informazioni vedere Informazioni sulle truffe relative al supporto tecnico e suggerimenti su come evitarle.

Se il problema persiste, contattare il Servizio di supporto clienti.

Contattaci

Per sapere se l'e-mail ricevuta proviene da Norton, leggere Verifica della legittimità di un'e-mail ricevuta da Norton.

Se si ritiene che il computer sia infetto, procedere nel seguente modo.

PASSAGGIO 1

Eseguire la scansione completa del sistema

    Eseguire una scansione con il prodotto Norton per rilevare ed eliminare le modifiche apportate o le applicazione nocive installate dai falsi pop-up e dalle truffe di supporto tecnico.

  1. Avviare Norton.

    Se viene visualizzata la finestra My Norton accanto a Sicurezza del dispositivo, fare clic su Apri.

  2. Nella finestra principale, fare doppio clic su Sicurezza e quindi su Scansioni.

  3. Nella finestra Scansioni, selezionare Scansione completa del sistema, quindi fare clic su Vai.

  4. Al termine della scansione, fare clic su Fine.

PASSAGGIO 2

Download di Norton Power Eraser ed esecuzione di una scansione (su Windows 10/8/7)

  1. Scaricare Norton Power Eraser.

  2. Premere i tasti Ctrl + J per aprire la finestra dei download del browser e fare doppio clic sul file NPE.exe.

    Se la finestra Controllo account utente lo richiede, fare clic su o Continua.

  3. Leggere il contratto di licenza e fare clic su Accetto.

    Se il contratto di licenza è già stato accettato non verrà chiesto di nuovo.

    Norton Power Eraser verifica la disponibilità della nuova versione e in caso affermativo ne esegue automaticamente il download.

  4. Nella finestra Norton Power Eraser, selezionare Scansione completa del sistema e fare clic su Esegui.

  5. Se si desidera includere la scansione rootkit, fare clic su Impostazioni e, in Impostazioni di scansione e registro, attivare l'opzione Includi scansione rootkit (richiede il riavvio del computer) e fare clic su Applica.

  6. Alla richiesta di riavviare il computer, fare clic su Riavvia.

    Attendere il completamento della scansione. Seguire le istruzioni su schermo.

La soluzione mi ha facilitato a gestire il problema.

No

Aiutaci a migliorare questa soluzione.

Grazie per averci aiutato a migliorare questo servizio.

Cosa vuoi fare adesso?

Cerca le soluzioni o contattaci.

DOCID: v122764455
Sistema operativo: Windows
Ultima modifica: 05/03/2021