Altri prodotti

Rimozione dei pop-up e dei reindirizzamenti a siti indesiderati

Questo problema può essere causato da un hijacker del browser. Un hijacker del browser è un tipo di malware progettato per modificare le impostazioni del browser. È possibile che si presentino i seguenti sintomi:

  • La ricerca viene reindirizzata a siti Web diversi

  • La pagina iniziale o il motore di ricerca vengono modificati senza autorizzazione

  • Le pagine Web vengono caricate lentamente

  • Nel browser Web vengono visualizzate diverse barre degli strumenti non installate dall'utente

  • Vengono visualizzati vari avvisi pop-up pubblicitari

Se viene visualizzata una finestra a comparsa che rimanda a un sito di assistenza di terze parti o se si pensa di essere stati truffati, vedere Informazioni sulle truffe relative al supporto tecnico e suggerimenti su come evitarle.

PASSAGGIO 1

Download ed esecuzione di Norton Power Eraser - Scansione delle applicazioni indesiderate

In base al proprio sistema operativo, effettuare una delle seguenti operazioni.

Windows 10/8/7

  1. Scaricare Norton Power Eraser.

  2. Premere i tasti Ctrl + J per aprire la finestra dei download del browser e fare doppio clic sul file NPE.exe.

  3. Leggere il contratto di licenza e fare clic su Accetto.

    Se il contratto di licenza è già stato accettato non verrà chiesto di nuovo.

    Norton Power Eraser verifica la disponibilità della nuova versione e in caso affermativo ne esegue automaticamente il download.

  4. Nella finestra Norton Power Eraser, selezionare Scansiona applicazioni indesiderate e fare clic su Esegui.

  5. Al termine della scansione eseguita da Norton Power Eraser, i risultati vengono visualizzati nella finestra Scansione app indesiderate completata.

    Se sul computer non vengono rilevate applicazioni indesiderate, viene visualizzato il messaggio " Nessuna minaccia trovata ". Fare clic su Fine.

  6. Se vengono rilevate applicazioni indesiderate, nella finestra Scansione app indesiderate completata, in corrispondenza dell'applicazione o della barra degli strumenti indesiderata, fare clic su Disinstalla.

  7. Seguire le istruzioni su schermo.

  8. Al termine della disinstallazione, riavviare il computer.

Windows XP/Vista

  1. Scaricare Norton Power Eraser.

  2. Premere i tasti Ctrl + J per aprire la finestra dei download del browser e fare doppio clic sul file NPE.exe.

  3. Se la finestra Controllo account utente lo richiede, fare clic su o Continua.

  4. Leggere il contratto di licenza e fare clic su Accetta.

    Norton Power Eraser verifica la disponibilità della nuova versione e in caso affermativo chiede di scaricarla.

  5. Nella finestra Norton Power Eraser, fare clic sull'icona Scansione delle applicazioni indesiderate.

  6. Al termine della scansione eseguita da Norton Power Eraser, i risultati vengono visualizzati nella finestra Scansione app indesiderate completata.

    Se sul computer non vengono rilevate applicazioni potenzialmente indesiderate, viene visualizzato il messaggio " Nessun rischio trovato ". Fare clic su Indietro.

  7. Se vengono rilevate applicazioni indesiderate, nella finestra Scansione app indesiderate completata, in corrispondenza dell'applicazione o della barra degli strumenti indesiderata, fare clic su Disinstalla.

  8. Seguire le istruzioni su schermo.

  9. Al termine della disinstallazione, riavviare il computer.

Se Norton Power Eraser non rimuove le barre gli strumenti indesiderate, rimuoverle manualmente utilizzando la funzione Installazione applicazioni o Disinstalla un programma nel Pannello di controllo. L'adware solitamente installa una nuova barra degli strumenti nei browser e modifica l'impostazione del motore di ricerca predefinito definendone uno di terzi.

PASSAGGIO 2

Reimpostazione delle impostazioni del browser

A seconda del browser, reimpostare le impostazioni per rimuovere completamente le barre degli strumenti e i motori di ricerca indesiderati.

Ripristino di Google Chrome

  1. Avviare Google Chrome.

  2. Nell'angolo superiore destro, fare clic su Personalizza e controlla Google Chrome, quindi selezionare Impostazioni.

  3. Fare clic su Avanzate.

  4. In Ripristina e pulisci, fare clic su Ripristina le impostazioni ai valori predefiniti originali.

  5. Nella finestra Ripristina impostazioni, fare clic su Ripristina impostazioni.

Ripristino di Mozilla Firefox

  1. Avviare Mozilla Firefox.

  2. Nell'angolo superiore destro della finestra, fare clic su Apri menu, quindi su Aiuto.

  3. Nel menu Guida, selezionare Risoluzione dei problemi.

  4. Nella finestra Risoluzione dei problemi, fare clic su Ripristina Firefox.

  5. Nella finestra di conferma, fare clic su Ripristina Firefox.

  6. Fare clic su Fine.

  7. Fare clic su Apri menu, poi su Libreria > Cronologia e infine su Cancella cronologia recente.

  8. Nell'elenco a discesa Intervallo di tempo da cancellare, selezionare tutto.

  9. Selezionare tutte le opzioni e fare clic su Cancella adesso.

Ripristino di Microsoft Edge

  1. Avviare Microsoft Edge.

  2. Nell'angolo in alto a destra, fare clic su Impostazioni e altro e selezionare Impostazioni.

  3. Nella finestra Impostazioni, selezionare Ripristina impostazioni.

  4. Nel riquadro di destra, in Ripristina impostazioni, fare clic su Ripristina le impostazioni ai valori predefiniti.

  5. Nella finestra Ripristina impostazioni, fare clic su Ripristina.

Microsoft Internet Explorer

  1. Avviare Internet Explorer.

  2. Nell'angolo superiore destro, fare clic su Strumenti e poi su Opzioni Internet.

  3. Nella finestra Opzioni Internet, nella scheda Avanzate, in Reimposta Internet Explorer, fare clic su Reimposta.

  4. Nella finestra Reimposta Internet Explorer, selezionare Elimina impostazioni personali.

  5. Fare clic su Reimposta.

  6. Fare clic su Chiudi, quindi su OK.

  7. Riavviare il computer per applicare le modifiche.

PASSAGGIO 3

Scarica Norton Power Eraser ed esegui una scansione

In base al proprio sistema operativo, effettuare una delle seguenti operazioni.

Windows 10/8/7

  1. Scaricare Norton Power Eraser.

  2. Premere i tasti Ctrl + J per aprire la finestra dei download del browser e fare doppio clic sul file NPE.exe.

    Se la finestra Controllo account utente lo richiede, fare clic su o Continua.

  3. Leggere il contratto di licenza e fare clic su Accetto.

    Se il contratto di licenza è già stato accettato non verrà chiesto di nuovo.

    Norton Power Eraser verifica la disponibilità della nuova versione e in caso affermativo ne esegue automaticamente il download.

  4. Nella finestra Norton Power Eraser, selezionare Scansione completa del sistema e fare clic su Esegui.

  5. Se si desidera includere la scansione rootkit, fare clic su Impostazioni e, in Impostazioni di scansione e registro, attivare l'opzione Includi scansione rootkit (richiede il riavvio del computer) e fare clic su Applica.

  6. Alla richiesta di riavviare il computer, fare clic su Riavvia.

    Attendere il completamento della scansione. Seguire le istruzioni su schermo.

Windows XP/Vista

  1. Scaricare Norton Power Eraser.

  2. Premere i tasti Ctrl + J per aprire la finestra dei download del browser e fare doppio clic sul file NPE.exe.

    Se la finestra Controllo account utente lo richiede, fare clic su o Continua.

  3. Leggere il contratto di licenza e fare clic su Accetta.

    Norton Power Eraser verifica la disponibilità della nuova versione e in caso affermativo chiede di scaricarla.

  4. Nella finestra Norton Power Eraser, fare clic sull'icona Cerca rischi.

  5. Per impostazione predefinita, Norton Power Eraser esegue una scansione rootkit e richiede il riavvio del sistema. Alla richiesta di riavviare il computer, fare clic su Riavvia.

    Se non si desidera includere la scansione Rootkit, accedere a Impostazioni e deselezionare l'opzione Includi la scansione rootkit (richiede il riavvio del sistema).

  6. Attendere il completamento della scansione. Seguire le istruzioni su schermo.

Norton Power Eraser ha rilevato minacce?

Video



Serve ulteriore assistenza?

La soluzione mi ha facilitato a gestire il problema.

No

Aiutaci a migliorare questa soluzione.

Grazie per averci aiutato a migliorare questo servizio.

Cosa vuoi fare adesso?

Cerca le soluzioni o contattaci.

DOCID: kb20100811171926EN
Sistema operativo: Windows
Ultima modifica: 03/11/2021