Altri prodotti

Informazioni sul motivo per cui i servizi o le app di streaming di contenuti multimediali non funzionano quando si è connessi a Norton Secure VPN

Alcuni servizi di streaming quali Netflix, Hulu e Showtime limitano la fornitura dei loro contenuti a determinate aree geografiche. Questi servizi bloccano i contenuti anche quando rilavano una VPN, un proxy o un servizio di sblocco utilizzato per aggirare le restrizioni geografiche.

Connettersi a una regione VPN diversa

  • Connettersi a una regione VPN diversa e accedere al sito Web.

    Esempio n.1: se ci si trova negli Stati Uniti e la regione VPN è impostata su "Selezione automatica", connettersi manualmente alla regione USA dalla scheda della regione VPN.

    Esempio n.2: se ci si trova in Germania e la regione VPN è già impostata su "Germania", connettersi alla regione più vicina ("Svizzera" o "Francia").

    Se i contenuti sono disponibili nell'area in cui ci si trova, disconnettere Norton Secure VPN prima di accedere alle app o ai servizi di streaming.

    App come BBC iPlayer e Netflix raccolgono informazioni sugli indirizzi IP e inseriscono attivamente nella lista nera qualsiasi indirizzo IP sospettato di appartenere a una VPN. Dopo che gli indirizzi IP del server VPN utilizzato vengono inseriti nella lista nera e bloccati, queste app non funzionano a meno che il servizio VPN non cambi dinamicamente gli indirizzi IP. Per ovviare a questo problema, utilizzare la funzionalità Split Tunnel. Fare clic su Abilitare Split Tunnel in Norton Secure VPN per saperne di più su Split Tunnel.

    La funzionalità Split Tunnel è attualmente disponibile solo in Norton Secure VPN per Windows.

La soluzione mi ha facilitato a gestire il problema.

No

Aiutaci a migliorare questa soluzione.

Grazie per averci aiutato a migliorare questo servizio.

Cosa vuoi fare adesso?

Cerca le soluzioni o contattaci.

DOCID: v121513457
Sistema operativo: Android
Ultima modifica: 18/02/2021