Informazioni sulle posizioni di backup

Norton 360 Online fornisce vari tipi di posizioni di archiviazione per i backup. Velocità, sicurezza ed entità del backup dipendono dalla scelta della posizione. Nessuna posizione di backup può essere considerata come la migliore soluzione in tutti i casi e per tutti gli utenti.

È possibile scegliere una qualsiasi delle posizioni di archiviazione di backup offerte da Norton 360 Online, a seconda del PC in uso e dei dispositivi ad esso collegati. Utilizzare le informazioni nella tabella seguente per scegliere una posizione che soddisfi al meglio specifiche esigenze di sicurezza, velocità e capacità di archiviazione:

C: (disco rigido locale)

Questa soluzione crea il backup dei file in una specifica cartella dell'unità C del PC in uso. La creazione di backup nell'unità C è una soluzione estramente rapida e pratica. L'unico limite è dato dalla quantità di spazio libero disponibile nell'unità. L'esecuzione di backup automatici è consentita.

La creazione di backup nell'unità C è una soluzione pratica ma anche un metodo di backup non sicuro. Qualsiasi problema meccanico dell'unità può danneggiare i file originali e i backup.

Se si utilizza l'unità C per creare backup rapidi e automatici, occorre di tanto in tanto eseguire il backup dei file in un'altra unità o posizione.

Altra unità interna o esterna

Questa soluzione comporta backup alquanto rapidi e pratici. È in effetti possibile eseguire backup automatici e avere accesso continuo ai backup creati se l'unità è sempre connessa al PC.

Sebbene l'uso di un'altra unità sia più sicuro rispetto all'uso dell'unità C, esiste sempre il rischio di una perdita dei dati in caso di problema all'hardware del PC.

Se si sceglie di archiviare i backup in un'altra unità, è consigliabile di tanto in tanto eseguire tale operazione anche in un'altra posizione.

CD, DVD o dischi Blu-ray

Questa soluzione richiede la disponibilità di CD, DVD o Blu-ray disc registrabili e di un'unità ottica che consente la registrazione di dati su tali dischi. Occorre essere presenti per inserire e rimuovere i dischi quando richiesto. Di conseguenza, la pianificazione di backup automatici non è possibile quando si esegue il backup su CD, DVD o Blu-ray disc.

L'esecuzione di backup su CD, DVD o Blu-ray disc è più lenta rispetto al backup su altri supporti. L'esecuzione di backup su CD, DVD o Blu-ray disc è anche meno pratica perché l'utente deve essere presente durante la procedura.

Norton 360 Online consente di eseguire il backup dei dati su qualsiasi dei seguenti supporti ottici, purché siano supportati dall'unità ottica del computer:

  • CD-R

  • CD-RW

  • DVD+R

  • DVD-R

  • DVD+R DL

  • DVD-R DL

  • DVD+RW

  • DVD-RW

  • DVD RAM

  • BD-R

  • BD-RE

Occorre archiviare i dischi di backup in un luogo sicuro esterno per fornire protezione contro eventi disastrosi che potrebbero verificarsi nella sede in cui si trova il computer.

Quando si seleziona l'unità CD o DVD come posizione di backup per la prima volta, in Norton 360 Online viene visualizzato un messaggio che invita a configurare l'unità di backup ottica nel computer. Norton 360 Online consente l'installazione del driver ottico.

Unità di rete

È possibile utilizzare questa soluzione se il PC è connesso a una rete locale che include una posizione di archiviazione accessibile. A seconda della velocità della rete, il backup in un'unità di rete può risultare veloce quanto il backup in un'unità interna o esterna.

Questa soluzione non è tuttavia disponibile se il PC non è connesso a una rete con un dispositivo di archiviazione accessibile.

Per eseguire il backup dei dati su un'unità di rete esterna, è necessario mappare questa unità al computer. Quando si mappa un'unità, occorre anche attribuirle una lettera per la connessione.

Unità memoria flash e dispositivi di archiviazione rimovibili, incluso iPod

Le unità di memoria flash e altri dispositivi di archiviazione di dati collegati al PC possono anche fungere da posizioni per il backup. Norton 360 Online visualizza questi dispositivi come unità disco esterne. Se il dispositivo utilizzato è sempre collegato al PC, può essere utilizzato per eseguire backup automatici.

La quantità di spazio di archiviazione disponibile in questi dispositivi può essere inferiore a quella dei dischi rigidi. Se si sceglie di archiviare i backup in un'unità memoria flash, è consigliabile di tanto in tanto eseguire tale operazione anche in un'altra posizione di archiviazione.

Selezione della posizione per il backup

Visualizzazione o modifica della pianificazione di un backup

Informazioni su Modalità banda larga controllata

Grazie!

Grazie per avere utilizzato il supporto Norton.

< Indietro

La soluzione mi ha facilitato a gestire il problema.

No

Aiutaci a migliorare questa soluzione.

Grazie per averci aiutato a migliorare questo servizio.

Cosa vuoi fare adesso?

Cerca le soluzioni o contattaci.

DOCID: v8723907_N360_N360SOS_6_it_it
Sistema operativo: Windows 7,Windows Vista,Windows XP
Ultima modifica: 08/09/2011