Informazioni sulla frammentazione di dischi e file

Nel disco rigido del PC vengono memorizzati tutti i file, le applicazioni e il sistema operativo Windows. Col tempo, le informazioni che compongono i file vengono frammentate e distribuite gradualmente in varie parti del disco rigido. Questo processo è detto frammentazione. Maggiore è l'uso del computer, più consistente è la frammentazione dei dischi.

Quando si accede a un file frammentato, le prestazioni del disco risultano rallentate. Il rallentamento delle prestazioni si verifica perché la testina del disco è impegnata ad individuare, caricare, salvare e tenere traccia di tutti i frammenti del file. Se anche lo spazio libero è frammentato, la testina del disco deve cercare lo spazio libero adeguato per memorizzare file temporanei o appena aggiunti.

Norton 360 Online consente di ottimizzare i dischi rigidi per migliorare l'efficienza e la velocità del PC. Il processo di ottimizzazione comporta la riorganizzazione dei frammenti dei file in cluster adiacenti o contigui. Se la testina del disco può accedere a tutti i dati del file in un'unica posizione, il file sarà letto più rapidamente nella memoria. L'ottimizzazione accorpa lo spazio libero per evitare di frammentare i file appena aggiunti. Inoltre, aggiunge ulteriore spazio dopo le strutture di dati di maggior rilievo in modo che possano espandersi senza dover essere subito frammentate nuovamente.

Ottimizzazione manuale dei dischi fissi

Informazioni sull'utilizzo efficiente dell'ottimizzazione

Esecuzione di una scansione per l'eliminazione di file non necessari

Informazioni su Ottimizzazione PC

Grazie!

Grazie per avere utilizzato il supporto Norton.

< Indietro

La soluzione mi ha facilitato a gestire il problema.

No

Aiutaci a migliorare questa soluzione.

Grazie per averci aiutato a migliorare questo servizio.

Cosa vuoi fare adesso?

Cerca le soluzioni o contattaci.

DOCID: v6958030_N360_N360SOS_6_it_it
Sistema operativo: Windows 7,Windows Vista,Windows XP
Ultima modifica: 27/10/2011