Invio manuale di elementi a Symantec

Quando viene rilevato un virus o un altro rischio, questo viene inviato automaticamente al sito Web di Symantec Security Response per essere sottoposto ad analisi. Se l'opzione per l'invio automatico dei rischi è stata disattivata, è possibile inviarli manualmente dalla quarantena di Cronologia sicurezza. A questo scopo è necessaria una connessione a Internet.

Quando si inviano i file a Symantec automaticamente o manualmente, si contribuisce a rendere più efficiente il prodotto Symantec. Ad esempio, è possibile inviare un elemento che non è stato rilevato durante la scansione, ma che si ritiene sia un rischio per la sicurezza. Symantec Security Response analizzerà il file e lo aggiungerà ai file da analizzare nel successivo aggiornamento delle definizioni, nel caso in cui il file venga identificato come rischio per la sicurezza.

Gli elementi inviati non contengono mai informazioni personali.

In alcuni casi Symantec Security Response bloccherà l'invio di un tipo o di un volume particolare. Questi elementi vengono visualizzati come non inviati in Cronologia sicurezza.

Per inviare manualmente un elemento a Symantec

  1. Nella finestra Cronologia sicurezza, nella vista Quarantena selezionare l'elemento da inviare a Symantec.

  2. Nel riquadro Dettagli, fare clic su Ripristina e Opzioni.

  3. Nella finestra Minacce rilevate, fare clic su Invia a Symantec.

  4. Nella finestra di dialogo visualizzata, fare clic su OK.

Informazioni su Cronologia sicurezza

Gestione degli elementi in quarantena

Grazie!

Grazie per avere utilizzato il supporto Norton.

< Indietro

La soluzione mi ha facilitato a gestire il problema.

No

Aiutaci a migliorare questa soluzione.

Grazie per averci aiutato a migliorare questo servizio.

Cosa vuoi fare adesso?

Cerca le soluzioni o contattaci.

DOCID: v6200396_N360_N360SOS_6_it_it
Sistema operativo: Windows 7,Windows Vista,Windows XP
Ultima modifica: 29/09/2011