Verifica remota dell'apertura delle porte di un router

Utilizzo del comando Telnet per verificare che le porte del router siano aperte

  1. Fare clic su Start > Esegui.

  2. Nella finestra di dialogo Esegui, digitare quanto segue e premere Invio :

    cmd

  3. Al prompt dei comandi, digitare il comando seguente e premere Invio :

    telnet

  4. Digitare quanto segue e premere Invio.

    aprire xxx.xxx.xxx.xxx 5631

    dove xxx.xxx.xxx.xxx rappresenta l'indirizzo IP del router.

  5. In base ai risultati visualizzati nella finestra del prompt dei comandi, effettuare una delle seguenti operazioni:

    • "Premere Invio"

      La porta è aperta e funziona correttamente.

    • "Impossibile aprire la connessione" o schermata vuota con un cursore lampeggiante

      Possibili motivi:

      • Le porte sono chiuse.

      • Viene utilizzato il router errato.

      • L'host non è in attesa di una connessione.

      • La connessione avviene attraverso un firewall che blocca le porte di pcAnywhere.

    • "La connessione all'host è stata persa"

      Le porte sono aperte ma l'host rifiuta la connessione per qualche altro motivo. Controllare le voci nelle opzioni TCP/IP che limitano le connessioni a specifici indirizzi. Attenersi alla seguente procedura:

Controllo delle opzioni TCP/IP

  1. Avviare pcAnywhere.

  2. Fare clic su Modifica > Preferenze o su Strumenti > Opzioni.

  3. Nella scheda Comunicazioni host, controllare che non siano presenti indirizzi nel campo "Limita le connessioni ai seguenti nomi o indirizzi IP". Se sono presenti indirizzi, eliminarli o aggiungere l'indirizzo o il nome del computer remoto con cui si sta tentando di stabilire la connessione.

Grazie!

Grazie per avere utilizzato il supporto Norton.

< Indietro

Queste informazioni sono state utili?

DOCID: v59885818_EndUserProfile_it_it
Sistema operativo: Windows 7, Windows Vista, Windows XP
Ultima modifica: 25/03/2013