L'avvio del computer richiede molto tempo

L'avvio lento del computer può essere causato da diversi fattori, come le infezioni da virus, il conflitto tra gli elementi di avvio e la presenza di più prodotti per la sicurezza di terzi. Norton può intervenire per alcune di queste cause e ridurre il tempo di avvio del computer.

Prima di seguire questi passaggi, accertarsi di aver ottimizzato il PC con le funzionalità Norton per le prestazioni. Per ulteriori informazioni, leggere Risoluzione dei problemi di rallentamento del computer.

PASSAGGIO 1

Gestione degli elementi di avvio

    Potrebbero esserci numerosi programmi che si caricano all'avvio e che rallentano l'intero processo. Con la funzionalità Gestione avvio di Norton, è possibile gestire questi programmi e ridurre il tempo di avvio.

  1. Avviare Norton.

  2. Nella finestra di Norton, fare doppio clic su Prestazioni e quindi fare clic su Gestione avvio.

  3. Nella finestra Gestione avvio, in Ritarda avvio, selezionare il programma da ritardare.

    Se non si è sicuri di quale programma ritardare, esaminare i risultati in Utilizzo delle risorse. Se un programma presenta un elevato utilizzo delle risorse, si consiglia di aggiungerlo a Ritarda avvio.

  4. Fare clic su Applica, quindi fare clic su Chiudi.

PASSAGGIO 2

Disinstallazione di qualsiasi prodotto per la sicurezza non Norton

    Ogni software di sicurezza è progettato per funzionare indipendentemente nel computer. Normalmente, le diverse soluzioni di sicurezza presenti nel computer non sono ottimizzate per funzionare insieme e pertanto causano un degrado delle prestazioni.

  1. Premere contemporaneamente i tasti Windows + R per aprire la finestra di dialogo Esegui.

  2. Digitare il testo seguente, quindi premere Invio.

    appwiz.cpl

  3. Nell'elenco dei programmi attualmente installati, selezionare il prodotto non Norton e fare clic su Disinstalla o Rimuovi.

  4. Seguire le istruzioni su schermo.

  5. Al termine della disinstallazione, riavviare il computer.

    Per istruzioni sulla rimozione di un programma per la sicurezza non Norton dal computer, leggere la documentazione del programma o contattare il produttore.

PASSAGGIO 3

Download ed esecuzione di Norton Power Eraser

    Nel computer potrebbe essere presente un rootkit che ne rallenta l'avvio. È consigliabile eseguire una scansione con Norton Power Eraser per rimuovere ogni infezione.

  1. Scaricare Norton Power Eraser.

  2. A seconda del browser utilizzato, effettuare una delle seguenti operazioni:

    • In Internet Explorer: fare clic su Esegui.

    • Per Firefox e Safari: nell'angolo superiore destro del browser, fare clic sull'opzione per il download per vedere i file scaricati, quindi fare clic sul file scaricato.

    • Per Chrome: nell'angolo inferiore sinistro, fare clic sul file scaricato.

  3. Se la finestra Controllo account utente lo richiede, fare clic su o Continua.

  4. Leggere il contratto di licenza e fare clic su Accetta.

  5. Nella finestra Norton Power Eraser, fare clic sull'icona Cerca rischi.

  6. Per impostazione predefinita, Norton Power Eraser esegue una scansione rootkit e richiede il riavvio del sistema. Alla richiesta di riavviare il computer, fare clic su Riavvia. Se non si desidera includere la scansione Rootkit, accedere a Impostazioni e deselezionare l'opzione Includi la scansione rootkit (richiede il riavvio del sistema).

  7. Dopo il riavvio del computer, viene eseguita automaticamente la scansione. Seguire le istruzioni su schermo.

    Attendere il completamento della scansione.

Serve ulteriore assistenza?

Grazie!

Grazie per avere utilizzato il supporto Norton.

< Indietro

La soluzione mi ha facilitato a gestire il problema.

No

Aiutaci a migliorare questa soluzione.

Grazie per averci aiutato a migliorare questo servizio.

Cosa vuoi fare adesso?

Cerca le soluzioni o contattaci.

DOCID: v59066770_EndUserProfile_it_it
Sistema operativo: Windows
Ultima modifica: 17/11/2017