Altri prodotti

Per sincronizzare il vault locale con il vault cloud

È possibile spostare i dati di Password Manager dal vault locale al vault cloud. Quando si esegue questa operazione, tutti i dati nel vault locale vengono rimossi in modo permanente.

Le versioni più recenti di Norton Security supportano soltanto l'opzione con il vault cloud. Se il vault locale è stato creato con una versione precedente è necessario trasferirlo nel cloud. Non è più possibile continuare a usare il vault locale. Utilizzare l'opzione Unisci nella finestra Trasferire dati sul cloud? per spostare il vault locale nel cloud.

La finestra Trasferire dati sul cloud? è attiva solo quando si è creato un vault locale.

Lo spostamento dei dati di Norton Password Manager online comporta i seguenti vantaggi:

  • Consente di accedere ai dati di Password Manager da qualsiasi computer.

    Il computer deve disporre di Norton Security ed essere connesso a Internet.

  • Consente di accedere ai dati di Password Manager da qualsiasi dispositivo tramite il sito Web di Norton Password Manager.

  • Fornisce un modo vantaggioso di sincronizzare automaticamente i dati di Norton Password Manager in vari computer mediante l'account Norton.

È necessario accedere a Norton per spostare i dati di Norton Password Manager dal vault locale al vault cloud.

Sincronizzazione delle informazioni del vault dal browser

  1. Aprire il browser.

  2. Fare clic su Norton Password Manager nell'angolo in alto a destra del browser.

  3. Nella schermata di accesso a Norton Password Manager, fare clic su Accedi.

  4. Nella finestra Sblocca il vault, digitare la password del vault e fare clic su Apri vault.

  5. Fare clic sull'icona dell'estensione del browser Norton Password Manager e quindi sui tre punti nell'angolo in basso a destra del pop-up.

  6. Fare clic su Sincronizza vault.

Per sincronizzare il vault locale con il vault cloud da Norton

  1. Avviare Norton.

    Se viene visualizzata la finestra My Norton accanto a Sicurezza del dispositivo, fare clic su Apri.

  2. Nella finestra principale di Norton, fare doppio clic su Sicurezza online, quindi fare clic su Password Manager.

  3. Nella finestra di Norton Password Manager immettere la password del vault locale e fare clic su Apri per accedere al vault di Password Manager.

  4. Andare alla scheda Generale della finestra delle impostazioni di Password Manager e fare clic su Converti in vault cloud.

    Nella finestra di dialogo di conferma, fare clic su .

  5. Immettere la password del vault locale nella schermata di accesso del vault e accedere al vault locale.

  6. Nella finestra di dialogo Trasferire dati sul cloud?, fare clic su Sì, converti per configurare il vault cloud se l'utente fa clic su Sposta nel cloud.

  7. Nella finestra Vault cloud: account Norton, immettere i propri dettagli e fare clic su Accetto e registra o accedere a Norton.

  8. Una volta ricevuto il messaggio di configurazione completata, fare clic su Fine.

  9. Nella finestra di dialogo Configurazione del vault cloud completata, effettuare una delle seguenti operazioni:

    • Fare clic su Unisci per eliminare il vault locale e sincronizzarlo con il vault cloud.

    • Fare clic su Mantieni entrambi per mantenere il vault locale e il vault cloud.

  10. Nel caso in cui si disponga di password diverse per il vault locale e il vault cloud, Norton visualizza un messaggio di conferma. Selezionare una delle seguenti opzioni:

    • Fare clic su Mantieni password esistente per mantenere la password archiviata nel vault cloud.

    • Fare clic su Mantieni password importata per sovrascrivere la password archiviata nel vault cloud con la password archiviata nel vault locale.

  11. Nella finestra di dialogo di conferma, fare clic su OK.

Grazie!

Grazie per avere utilizzato il supporto Norton.

< Indietro

La soluzione mi ha facilitato a gestire il problema.

No

Aiutaci a migliorare questa soluzione.

Grazie per averci aiutato a migliorare questo servizio.

Cosa vuoi fare adesso?

Cerca le soluzioni o contattaci.

DOCID: v54500323_ns_retail_it_it
Sistema operativo: Windows
Ultima modifica: 24/01/2019