Altri prodotti

Controllo esecuzione riga di comando

Controllo esecuzione riga di comando impedisce a programmi nocivi di avviare applicazioni attendibili in modo subdolo utilizzando i parametri della riga di comando senza generare avvisi del firewall.

I programmi nocivi consentono a un'applicazione attendibile di accedere a Internet modificando i relativi parametri della riga di comando. Essi possono addirittura avviare un'attività utilizzando processi della shell di Windows o meccanismi di pianificazione delle attività. Quando Controllo esecuzione riga di comando è attivo, tutte le volte che un programma sospetto tenta di avviare un'applicazione attendibile attraverso i parametri della riga di comando, viene visualizzato un avviso. Sarà quindi possibile bloccare o consentire l'esecuzione dei programmi segnalati. I programmi autorizzati vengono automaticamente elencati nella finestra di dialogo Controllo esecuzione riga di comando. Per visualizzare i dettagli di un programma, fare clic sulla relativa voce.

Nella seguente tabella sono elencati i dettagli dei programmi:

Percorso completo

Visualizza il percorso del programma

Descrizione

Visualizza una breve descrizione del programma

Versione

Visualizza la versione del programma

Firma digitale

Visualizza la firma digitale di autenticazione del programma

Nome società

Visualizza il nome della società a cui il programma appartiene

È possibile utilizzare l'opzione Rimuovi per rimuovere un programma selezionato dall'elenco o l'opzione Rimuovi tutto per rimuovere tutti i programmi dall'elenco.

Informazioni sulle impostazioni avanzate di Smart Firewall

Informazioni sulle regole di programma

Grazie!

Grazie per avere utilizzato il supporto Norton.

< Indietro

La soluzione mi ha facilitato a gestire il problema.

No

Aiutaci a migliorare questa soluzione.

Grazie per averci aiutato a migliorare questo servizio.

Cosa vuoi fare adesso?

Cerca le soluzioni o contattaci.

DOCID: v15457335_N360_N360SOS_6_it_it
Sistema operativo: Windows 7,Windows Vista,Windows XP
Ultima modifica: 15/02/2011