Filtro protocollo stateful

Filtro protocollo stateful non autorizza i pacchetti di dati non validi che non riflettono uno stato di connessione noto tra due computer. Lo stato di connessione comprende attributi quali indirizzi IP, porte e sequenze numeriche dei pacchetti di dati che attraversano la connessione.

Selezionare l'opzione Filtro protocollo stateful per consentire le seguenti operazioni con il firewall:

  • Analizzare il traffico di rete in entrata nel computer.

  • Bloccare le applicazioni sospette che tentano di connettersi al computer.

Filtro protocollo stateful applica la regola di traffico al traffico di dati in entrata. Determina prima se il protocollo utilizzato dal tipo di comunicazione in entrata è consentito; quindi identifica l'origine del traffico e convalida l'attendibilità dell'indirizzo dell'origine. Sulla base di questa analisi, autorizza o blocca il traffico.

Informazioni sulle impostazioni generali firewall

Informazioni su Smart Firewall

Grazie!

Grazie per avere utilizzato il supporto Norton.

< Indietro

La soluzione mi ha facilitato a gestire il problema.

No

Aiutaci a migliorare questa soluzione.

Grazie per averci aiutato a migliorare questo servizio.

Cosa vuoi fare adesso?

Cerca le soluzioni o contattaci.

DOCID: v15457118_N360_N360SOS_6_it_it
Sistema operativo: Windows 7,Windows Vista,Windows XP
Ultima modifica: 15/02/2011