Altri prodotti

Messaggio: "Errore di connessione: si è verificato un errore di connessione di Secure VPN. Riprova più tardi."

Questo problema può verificarsi se Norton Secure VPN non riesce a stabilire la connessione al server VPN. Assicurarsi che il dispositivo sia connesso a Internet.

Eseguire LiveUpdate per assicurarsi che il prodotto Norton disponga degli aggiornamenti di protezione più recenti e riavviare il computer.

Se il problema persiste, scegliere una delle seguenti opzioni in base al sistema operativo:

Windows

Disinstallazione e reinstallazione dei driver WAN Miniport

  1. Premere contemporaneamente i tasti Windows + R per aprire la finestra di dialogo Esegui.

  2. Digitare il testo seguente, quindi premere Invio.

    devmgmt.msc
  3. Nella finestra Gestione dispositivi, fare doppio clic su Schede di rete per espandere questa opzione.

  4. In Schede di rete, fare doppio clic su Driver WAN Miniport (IKEv2) per aprire le proprietà del driver.

    Se Driver WAN Miniport (IKEv2) non è presente in Schede di rete, fare clic su Visualizza > Mostra dispositivi nascosti nella barra dei menu in alto.

  5. Nella scheda Driver, fare clic su Disinstalla o su Disinstalla dispositivo.

  6. Seguire le istruzioni su schermo.

  7. Ripetere i passaggi da 4 a 6 per rimuovere i driver seguenti:

    • Driver WAN Miniport (IP)

    • Driver WAN Miniport (IPv6)

    Seguire le istruzioni su schermo e rimuovere i driver WAN Miniport e TAP.

  8. Nella finestra Gestione dispositivi, nella barra degli strumenti in alto, fare clic su Azione e quindi su Rileva modifiche hardware.

  9. Seguire le istruzioni su schermo per installare i driver di dispositivo WAN Miniport.

    Dopo il completamento dell'installazione dei driver di dispositivo è possibile aprire prodotto per la sicurezza del dispositivo di Norton e attivare Secure VPN. Se il problema persiste, tentare la reimpostazione della scheda di rete e dello stack TCP/IP.

Reimpostazione della scheda di rete e dello stack TCP/IP

  1. Premere contemporaneamente i tasti Windows + R per aprire la finestra di dialogo Esegui.

  2. Digitare il testo seguente, quindi premere Invio.

    cmd
  3. Digitare quanto segue nella finestra del prompt dei comandi, quindi premere Invio :

    netsh winsock reset

    Quando il ripristino di Winsock è stato completo, nella finestra del prompt dei comandi viene visualizzato il messaggio "Reimpostazione di Winsock completata correttamente".

  4. Digitare quanto segue nella finestra del prompt dei comandi, quindi premere Invio :

    netsh int ipv4 reset

    Se si utilizza IPV6, digitare il seguente comando e premere Invio :

    netsh int ipv6 reset
  5. Chiudere tutti i programmi e riavviare il computer.

    Se non è ancora possibile connettersi, controllare i certificati principali per Secure VPN.

Controllo dei certificati principali per Secure VPN

  1. Premere contemporaneamente i tasti Windows + R per aprire la finestra di dialogo Esegui.

  2. Digitare il testo seguente, quindi premere Invio :

     certlm.msc
  3. Espandere la cartella Personale e fare clic su Certificati.

  4. Nel riquadro di destra, nella categoria Rilasciato da, cercare SurfEasy.

    Verificare che i certificati SurfEasy siano installati nell'archivio certificati del computer locale. (Certificato personale, radice trusted e intermedio)

  5. Se sono presenti più occorrenze di SurfEasy, eliminare i certificati vecchi.

    Per trovare la data di installazione del prodotto Norton, procedere come segue:

    • Premere contemporaneamente i tasti Windows + R per aprire la finestra di dialogo Esegui.

    • Digitare il testo seguente, quindi premere Invio :

       appwiz.cpl
    • Nell'elenco dei programmi installati, trovare Norton 360 o Norton Secure VPN e controllare la data di installazione.

    • Confrontare la data di installazione del prodotto Norton con la data di scadenza dei certificati SurfEasy ed eliminare i duplicati.

  6. Uscire dalla finestra Gestione certificati.

  7. Aprire il prodotto per la sicurezza del dispositivo di Norton e attivare Secure VPN.

Se il problema persiste, disinstallare e reinstallare Norton Secure VPN. Per ulteriori istruzioni, vedere Disinstallazione e reinstallazione di Norton Secure VPN.

Mac

Per risolvere questo problema, chiudere tutte le applicazioni aperte, disconnettersi e accedere usando l'account utente attivo sul quale è attivato il prodotto Norton che include Secure VPN e attivare l'opzione VPN.

Disconnettersi e accedere usando l'account utente Mac attivo

  1. Uscire da tutte le applicazioni aperte.

  2. Fare clic sull'icona del menu Apple nell'angolo in alto a sinistra, quindi fare clic su Disconnetti.

  3. Fare clic su Disconnetti nell'avviso di conferma.

  4. Se sono presenti più account utente Mac, vengono visualizzati tutti gli account utente attivi. Selezionare l'account utente sul quale è stato attivato il prodotto Norton che include Secure VPN.

  5. Inserire la password dell'account di amministratore Mac relativa all'account utente selezionato.

Attiva VPN

  1. Aprire il prodotto per la sicurezza del dispositivo di Norton su Mac.

  2. Nella finestra My Norton, accanto a Secure VPN, fare clic su Attiva.

  3. Leggere le istruzioni su schermo, fare clic su Avanti e quindi su Attiva.

  4. Fare clic su Consenti per creare un nuovo profilo VPN sul Mac.

  5. Digitare la password dell'account di amministratore Mac e fare clic su Consenti sempre per accedere al profilo VPN.

  6. Digitare la password dell'account di amministratore Mac e fare clic su Consenti sempre per permettere a Norton di monitorare tutte le attività di rete.

Serve ulteriore assistenza?

La soluzione mi ha facilitato a gestire il problema.

No

Aiutaci a migliorare questa soluzione.

Grazie per averci aiutato a migliorare questo servizio.

Cosa vuoi fare adesso?

Cerca le soluzioni o contattaci.

DOCID: v135213476
Sistema operativo: Windows
Ultima modifica: 10/11/2021