Esclusione o inclusione di firme di attacco nel monitoraggio

Talvolta, alcune normali attività di rete possono apparire simili a una firma di attacco. È possibile che vengano ripetutamente generate notifiche su possibili attacchi. Se si sa che tali notifiche sono riconducibili a un comportamento sicuro, è possibile creare un'esclusione per la firma di attacco corrispondente a quella particolare attività.

Ogni volta che si crea un'esclusione, il computer diventa vulnerabile ad attacchi del tipo escluso.

Se sono state escluse le firme di attacco che si desidera tenere nuovamente sotto controllo, è possibile inserire tali firme nell'elenco delle firme attive.

Per escludere una firma di attacco dal monitoraggio

  1. Nella finestra principale di Norton 360 Online, fare clic su Impostazioni.

  2. Nella finestra Impostazioni, in Impostazioni dettagliate, fare clic su Firewall.

  3. Nella scheda Prevenzione intrusioni e Protezione del browser, in Prevenzione intrusioni, nella riga Firme di intrusione, fare clic su Configura.

  4. Nella finestra Firme di intrusione, deselezionare le firme di attacco da escludere.

  5. Fare clic su OK.

Per includere le firme di attacco precedentemente escluse

  1. Nella finestra principale di Norton 360 Online, fare clic su Impostazioni.

  2. Nella finestra Impostazioni, in Impostazioni dettagliate, fare clic su Firewall.

  3. Nella scheda Prevenzione intrusioni e Protezione del browser, in Prevenzione intrusioni, nella riga Firme di intrusione, fare clic su Configura.

  4. Nella finestra Firme di intrusioni, selezionare le firme di attacco da includere.

  5. Fare clic su OK.

Informazioni su Prevenzione intrusioni

Grazie!

Grazie per avere utilizzato il supporto Norton.

< Indietro

La soluzione mi ha facilitato a gestire il problema.

No

Aiutaci a migliorare questa soluzione.

Grazie per averci aiutato a migliorare questo servizio.

Cosa vuoi fare adesso?

Cerca le soluzioni o contattaci.

DOCID: v1224806_N360_N360SOS_6_it_it
Sistema operativo: Windows 7,Windows Vista,Windows XP
Ultima modifica: 22/04/2011