Uso della procedura guidata Aggiungi regola

La procedura guidata Aggiungi regola prevede tutte le fasi necessarie per la creazione di regole firewall.

Per utilizzare la procedura guidata Aggiungi regola

  1. Per aprire la procedura guidata Aggiungi regola, creare una regola di traffico o una regola di programma.

  2. Nella prima finestra della procedura guidata Aggiungi regola, selezionare l'azione desiderata per la regola. Le opzioni disponibili sono:

    Consenti

    Consente le comunicazioni di questo tipo

    Ad esempio, si consideri una regola di traffico con i seguenti criteri: tutte le connessioni in ingresso dall'indirizzo Internet 192.168.1.1 sulla porta 8080. Quando si seleziona Consenti, Smart Firewall approva tutte le connessioni che soddisfano i criteri di questa regola di traffico.

    Blocca

    Impedisce le comunicazioni di questo tipo

    Ad esempio, si consideri una regola di traffico con i seguenti criteri: tutte le connessioni in ingresso dall'indirizzo Internet 192.168.1.1 sulla porta 8080. Quando si seleziona Blocca, Smart Firewall blocca tutte le connessioni che soddisfano i criteri della regola di traffico.

    Controlla

    Aggiorna la scheda Firewall - Attività nel registro eventi ad ogni esecuzione del tipo di comunicazione specificato. Questa opzione consente di monitorare la frequenza con la quale la regola firewall viene utilizzata. Norton 360 Online invia una notifica ogni volta che il traffico che corrisponde ai criteri della regola di controllo passa attraverso il computer. È possibile utilizzare i collegamenti contenuti in queste notifiche per visualizzare i registri. È possibile visualizzare il registro eventi nella categoria Firewall - Attività nella finestra Cronologia sicurezza.

    Norton 360 Online crea regole di azione separate per consentire o bloccare i programmi a cui è associata una sola regola di controllo. Per assicurare che l'evento di rete correlato al programma venga immesso nel registro, la regola di controllo deve avere un ordine di priorità più elevato rispetto alla regola di azione.

    La regola di monitoraggio registra gli eventi di traffico nella finestra Cronologia sicurezza. Sarà necessario creare un'altra regola per consentire o bloccare il traffico di rete.

    È possibile monitorare e consentire o bloccare il traffico attivando l'opzione Crea una voce del registro Cronologia sicurezza nella procedura guidata Aggiungi regola o Modifica regola.

  3. Fare clic su Avanti.

  4. Selezionare il tipo di connessione per la regola. Le opzioni disponibili sono:

    Connessioni ad altri computer

    La regola viene applicata alle connessioni in uscita dal computer in uso ad un altro computer.

    Connessioni da altri computer

    La regola viene applicata alle connessioni in entrata da un altro computer al computer in uso.

    Connessioni a e da altri computer

    La regola viene applicata alle connessioni in entrata e in uscita.

  5. Fare clic su Avanti, quindi selezionare i computer per i quali è valida la regola. Le opzioni disponibili sono:

    Qualsiasi computer

    La regola è valida per tutti i computer.

    Qualsiasi computer nella subnet locale

    Questa regola viene applicata solo ai computer della subnet locale.

    Le reti aziendali sono divise in subnet al fine di ottimizzare l'efficienza delle comunicazioni via Internet. Una subnet include tutti i computer che si trovano nella stessa LAN.

    Solo i computer e i siti elencati di seguito

    La regola viene applicata solo ai computer, ai siti e ai domini specificati.

    È possibile specificare i nomi e gli indirizzi dei computer ai quali si desidera applicare la regola; i dettagli di tali computer vengono visualizzati nell'elenco. È anche possibile rimuovere computer dall'elenco.

    Se si seleziona questa opzione, l'opzione Aggiungi diventa disponibile. Se si seleziona Aggiungi, viene visualizzata la finestra Norton 360 Online di dialogo Connessioni di rete, in cui è possibile specificare computer singoli, gruppi di computer o tutti i computer in una rete o in una subnet.

    È possibile utilizzare le opzioni Aggiungi o Rimuovi per aggiungere o rimuovere un computer.

  6. Fare clic su Avanti, quindi selezionare i protocolli per i quali è valida la regola. Le opzioni disponibili sono:

    TCP

    La regola si applica alle comunicazioni TCP (Transmission Control Protocol).

    UDP

    La regola si applica alle comunicazioni UDP (User Datagram Protocol).

    TCP e UDP

    La regola si applica alle comunicazioni TCP e UDP.

    ICMP

    La regola si applica alle comunicazioni ICMP (Internet Control Message Protocol).

    Questa opzione è disponibile soltanto quando si aggiunge o si modifica una regola di traffico o quando si modifica una regola di programma che gestisce il traffico ICMP.

    ICMPv6

    La regola si applica alle comunicazioni ICMPv6 (Internet Control Message Protocol per Internet Protocol versione 6).

    Questa opzione è disponibile soltanto quando si aggiunge o si modifica una regola di traffico o quando si modifica una regola di programma che gestisce il traffico ICMPv6.

    Tutti

    La regola è valida per tutti i protocolli supportati.

    Se si seleziona questa opzione, non è possibile specificare i tipi di comunicazione o le porte ai quali la regola verrà applicata.

  7. Selezionare le porte per la regola. Le opzioni disponibili sono:

    Tutti i tipi di comunicazione (tutte le porte, locali e remote)

    La regola è valida per le comunicazioni che utilizzano qualsiasi porta.

    Solo le comunicazioni corrispondenti ai tipi e alle porte elencati

    La regola viene applicata alle porte specificate dall'utente. È possibile selezionare le porte desiderate dall'apposito elenco oppure aggiungere porte o intervalli di porte specifici.

    Se si seleziona il protocollo ICMP o ICMPv6, è possibile specificare i comandi selezionandoli dall'elenco di comandi noti oppure aggiungendo comandi o intervalli di comandi specifici.

    Se si seleziona questa opzione, l'opzione Aggiungi diventa disponibile. È possibile utilizzare le opzioni Aggiungi o Rimuovi per specificare o rimuovere una porta o un comando.

  8. Fare clic su Avanti.

  9. Selezionare Crea una voce della cronologia sicurezza per fare in modo che Norton 360 Online crei una voce nel registro eventi del firewall.

    Ogni volta che un evento di comunicazione di rete corrisponde alla regola, in Norton 360 Online viene creata una voce. È possibile visualizzare il registro eventi in Firewall - Attività nella finestra Cronologia sicurezza. Se nella finestra Azioni è stata selezionata l'opzione Controlla, anche Crea una voce della cronologia sicurezza è automaticamente selezionata. Non è possibile deselezionare la casella per disattivare questa opzione poiché si tratta di un'impostazione predefinita.

  10. Selezionare Applica questa regola per applicare la regola al traffico IPv6 NAT Traversal.

  11. Fare clic su Avanti, quindi digitare il nome della regola nella casella di testo.

  12. Fare clic su Avanti, quindi verificare le impostazioni della nuova regola.

  13. Fare clic su Fine.

  14. Una volta aggiunte tutte le regole desiderate, fare clic su OK.

Aggiunta di regole di traffico e di programma

Informazioni sulle regole firewall

Informazioni su Regole di traffico

Informazioni sulle regole di programma

Modifica di regole di traffico e di programma

Grazie!

Grazie per avere utilizzato il supporto Norton.

< Indietro

La soluzione mi ha facilitato a gestire il problema.

No

Aiutaci a migliorare questa soluzione.

Grazie per averci aiutato a migliorare questo servizio.

Cosa vuoi fare adesso?

Cerca le soluzioni o contattaci.

DOCID: v1028179_N360_N360SOS_6_it_it
Sistema operativo: Windows 7,Windows Vista,Windows XP
Ultima modifica: 30/10/2011