Altri prodotti

Correzione dei problemi di avvio del computer

Solitamente questo problema è dovuto a minacce o applicazioni indesiderate. Per risolvere questo problema, riavviare il computer in modalità provvisoria con rete ed eseguire la scansione di Norton Power Eraser.

PASSAGGIO 1

Avviare il computer in modalità provvisoria con rete

  1. Uscire da tutti i programmi.

  2. Premere contemporaneamente i tasti Windows + R per aprire la finestra di dialogo Esegui.

  3. Digitare il testo seguente, quindi premere Invio.

    msconfig

    Se viene visualizzata la finestra Controllo dell'account utente, fare clic su o su Continua.

  4. Nella finestra Configurazione di sistema, nella scheda Avvio, selezionare Modalità provvisoria e Rete.

    In Windows XP: nella finestra Utilità Configurazione di sistema, nella scheda BOOT.INI, selezionare /SAFEBOOT e Rete.

  5. Fare clic su OK.

  6. Alla richiesta di riavviare il computer, fare clic su Riavvia.

    Il computer si riavvia in modalità provvisoria con rete.

PASSAGGIO 2

Download ed esecuzione di Norton Power Eraser

  1. Scaricare Norton Power Eraser.

  2. Fare clic su Salva.

  3. Selezionare il desktop come posizione, quindi fare clic su Salva.

  4. Per eseguire Norton Power Eraser, fare doppio clic sul file NPE.exe.

    Se la finestra Controllo account utente lo richiede, fare clic su o Continua.

  5. Leggere il contratto di licenza e fare clic su Accetta.

  6. Nella finestra Norton Power Eraser, fare clic sull'icona Cerca rischi.

  7. Per impostazione predefinita, Norton Power Eraser esegue una scansione rootkit e richiede il riavvio del sistema. Alla richiesta di riavviare il computer, fare clic su Riavvia. Se non si desidera includere la scansione Rootkit, accedere a Impostazioni e deselezionare l'opzione Includi scansione rootkit (richiede il riavvio del sistema).

  8. Dopo il riavvio del computer, viene eseguita automaticamente la scansione. Seguire le istruzioni su schermo.

PASSAGGIO 3

Riavviare il computer in Modalità normale

  1. Uscire da tutti i programmi.

  2. Premere contemporaneamente i tasti Windows + R per aprire la finestra di dialogo Esegui.

  3. Digitare il testo seguente, quindi premere Invio.

    msconfig

    Se viene visualizzata la finestra Controllo account utente, fare clic su o su Continua.

  4. Nella finestra Configurazione di sistema, nella scheda Avvio, deselezionare Modalità provvisoria.

    In Windows XP: nella finestra Utilità Configurazione di sistema, nella scheda BOOT.INI, deselezionare /SAFEBOOT.

  5. Fare clic su OK.

  6. Alla richiesta di riavviare il computer, fare clic su Riavvia.

    Il computer viene riavviato in modalità normale; questo richiede qualche minuto.

    Se il problema persiste, eseguire una scansione del computer con Norton Bootable Recovery Tool.

PASSAGGIO 4

Eseguire una scansione del computer utilizzando Norton Bootable Recovery Tool

  • Norton Bootable Recovery Tool avvia il computer dal DVD o dal dispositivo USB ed esegue una scansione del computer. È necessario scaricare e quindi masterizzare Norton Bootable Recovery Tool su un DVD o un dispositivo USB.

    Per creare ed eseguire Norton Bootable Recovery Tool, sono necessari i seguenti elementi:

    • Un DVD vergine o un dispositivo USB

    • Accesso a un altro computer dotato di connessione a Internet da cui sia possibile scaricare e masterizzare Norton Bootable Recovery Tool su un DVD o un dispositivo USB

    Accedere alla pagina di download di Norton Bootable Recovery Tool, quindi selezionare la propria lingua per ulteriori informazioni sull'utilizzo di Norton Bootable Recovery Tool.

Se dopo aver eseguito questa procedura non è ancora possibile avviare il computer, contattare il produttore del computer.

Grazie!

Grazie per avere utilizzato il supporto Norton.

< Indietro

La soluzione mi ha facilitato a gestire il problema.

No

Aiutaci a migliorare questa soluzione.

Grazie per averci aiutato a migliorare questo servizio.

Cosa vuoi fare adesso?

Cerca le soluzioni o contattaci.

DOCID: kb20100815092745EN_EndUserProfile_it_it
Sistema operativo: Windows
Ultima modifica: 30/07/2018